martedì 5 febbraio 2019

Ultime letture: Come un insetto


Nel 1978 il Paolo protagonista della storia, così come il Paolo Massagli autore, è un ragazzino che frequenta la scuola elementare ed è affascinato dal "cartone più bello del mondo, Goldrake". Quell'anno accadde un tragico fatto causato da alcuni compagni di scuola di Paolo "quei quattro, i più cattivi" e dopo quarant'anni si compie un'atroce vendetta. L'abilità di Massagli nel padroneggiare il bianco e nero netto rende affascinante questo libro e la storia di questo bambino che ama gli insetti perché sono come lui "piccoli e invisibili" è molto bella. L'alchimia fra testo e disegno, nessuno dei due banale e scontato, fanno di questo un gran bel libro degno di entrare nella classifica fra i migliori volumi italiani usciti nel 2018.





Il libro è pubblicato da Hollow Press, costa 16 Euro e può essere ordinato sul sito.

2 commenti:

  1. noto che il tasto +1 è sparito come da anticipazioni sulla soppressione di Google+, non posso più segnalarti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente la cosa è reciproca, bisogna adeguarsi

      Elimina