mercoledì 6 luglio 2022

La mia vita con i fumetti: Il bustone GIENNI

La casa editrice GRRRzetic fu fondata nel 2007 da Silvana Ghersetti, chiuse nel 2013 per rinascere dalle proprie ceneri l’anno successivo, con Andrea Benei al timone e la stessa Ghersetti a dirigere, con il nome di GRRRz Comic Art Books. Nella primavera 2022 viene annunciata la sospensione delle pubblicazioni e la vendita del magazzino con il sistema dei “bustoni”. Ogni bustone ha un nome fantasioso, costa 100 euro più spedizione e contiene diversi titoli, anche prime edizioni esaurite da tempo. Normalmente i bustoni sono composti dai libri del catalogo delle due ragioni sociali, provenienti da resi, variamente combinati. Alcuni “contenuti speciali” sono stati, ad esempio, la collezione di Hobby Comics nel “Bustone Super Amico Taglia M”, tre diverse edizioni del libro di Tuono Pettinato nel bustone “Corpicino collezione completa”, e poi spille, magliette, matite, segnalibri ed il rarissimo album delle figurine del Gatto Mondadory. I bustoni meno appetibili potevano restare in vendita per diversi giorni, altri erano venduti in pochi minuti. Il 29 giugno, vidi il solito post su Instagram con l’annuncio del bustone “Hardcover overlord” con la copertina di Trama che già avevo, andai sul sito e c’era anche un altro bustone, chiamato “Gienni”, forse perché dal contenuto simile ad altri due: “Gianni” e “Gianni bis”. Quattro dei sette libri li avevo nel mirino da tempo, conoscendo ed apprezzando gli autori, gli altri tre parevano quanto meno interessanti. Visti i precedenti, non ci pensai due volte e feci subito l’ordine, prima ancora che Gienni venisse annunciato sui social! 

Dettaglio del pacco con cui mi sono arrivati i libri.

I magnifici sette di Gienni si presentano iniziando con il primo e il terzo libro della trilogia del Gatto Mondadory del Dr. Pira, ovvero: Gatto Mondadory e il telefonino fatato e Gatto mondadory e i puffi dell'aldilà, entrambi nelle bellissime prime edizioni, cartonate con dorso telato. Un'altra prima edizione è quella del Maicol & Mirco Show, cartonato che riporta anche il marchio dei "Super Amici". L'ultimo dei titoli che, prima o poi, avrei acquistato è Una brutta storia di Spugna. Le piacevoli sorprese cono arrivate con Ragazzino va all'inferno di Enrico Macchiavello, L'eredità - Ricette di famiglia di Squaz e Lezioni di anatomia di Niccolò Pellizzon. Tutti autori italiani, come tradizione della casa editrice, e tutte edizioni ben curate. Il totale dei prezzi di copertina ammonta a 122 euro, contro i 105 pagati, ma i libri esauriti valgono molto di più. In precedenza la GRRRz aveva effettuato vendite all'asta di titoli esauriti e, in alcuni casi, i prezzi erano andati alle stelle, anche il costo di un intero bustone per un singolo libro! Io non avevo partecipato, mentre questa volta mi sono divertito ad aspettare ogni giorno l'annuncio di un nuovo bustone e l'emozione nell'aprire il pacco è stata grande. I commenti ai sette libri saranno su questo blog nella seconda metà di agosto.

 



 


martedì 5 luglio 2022

Ultime letture: Fragola e cioccolato

La fragola ed il cioccolato indicano colori legati alle attività sessuali dei due protagonisti. Aurélia Aurita racconta gli incontri con Frédéric Boilet, la loro storia d’amore e di sesso, tanto sesso, quasi in tutte le pagine. Nel primo capitolo, l’autrice dice di essere andata in Giappone per “un grosso progetto fumettistico”, che poi si concretizzò nel volume pubblicato anche in Italia con il titolo Made in Japan. L’erotismo al femminile, il racconto autobiografico di un’autrice che ci propone le sue riflessioni, prima, durante e dopo il sesso e lo fa con il suo tratto grottesco ed essenziale, senza alcuna autocensura, mostrando esplicitamente tutti i particolari. Il risultato è una lettura veloce e divertente, ma anche profonda, nell'analisi dei rapporti fra due amanti. Un libro delizioso.


 
Il libro fu pubblicato da Coniglio editore e può essere ordinato qui.

domenica 3 luglio 2022

Ultime letture: Starker – Morire oggi

Un noir scritto da Tito Faraci, molto crudo e classico, con i buoni da una parte e i cattivi dall’altra. Un fumetto con personaggi antropomorfi disegnato da Alberto Turturici, in arte Albo. Il risultato di questa miscela è il personaggio di Starker, di cui questo dovrebbe essere il primo volume autoconclusivo, intitolato Morire oggi. La storia non è troppo originale e non riesce a spiazzare il lettore con colpi di scena, ma è ugualmente piacevole, lineare e narrata con stile sintetico. I disegni grotteschi, con linee rotondeggianti e colorazione digitale, lasciano concentrare il lettore sugli elementi essenziali e contribuiscono a velocizzare il ritmo di lettura. Un bellissimo fumetto che ci lascia con la speranza di poter leggere altre storie di Starker.


Il libro è pubblicato da Shockdom, risulta esaurito sul sito, ma può essere ordinato altrove.