martedì 14 giugno 2016

Ultime letture: La 2° guerra mondiale - Primo volume (Gli albi di Orient Express n. 38)

Inizia qui, con i primi due episodi, la serie con cui Gino D'Antonio ci racconta la guerra; originariamente apparsa su Il Giornalino con il titolo Uomini senza gloria (primo episodio nel n. 40 del 08-10-86, ultimo nel n. 23 del 08-06-88). Ogni storia è preceduta e seguita da alcune pagine affidate ai disegni di Ferdinando Tacconi, che inquadrano il contesto in cui si svilupperà il racconto e costituiscono al contempo una cronologia degli avvenimenti bellici.
"Concerto di Varsavia" è l'incontro di due vecchi amici che non si vedevano da anni ed ora si trovano su fronti opposti. Il polacco non ci stà ad accettare l'invasione e si sacrifica per l'onore del suo paese.
"Il peccatore" è un contrabbandiere francese che compie un'azione eroica trasportando soldati inglesi attraverso la Manica.
Due piccole storie di fantasia all'interno della grande Storia, due grandi artisti per una bellissima serie; onore al merito degli Albi di Orient Express targati Sergio Bonelli Editore che in otto volumi ristamparono tutta l'opera.




Non mi risultano ristampe di questi fumetti per cui non resta che il mercato dell'usato.