sabato 24 gennaio 2015

50 di questo Linus!

Ci siamo, l'anno del cinquantesmo è arrivato e nel numero di gennaio 2015 iniziano i festeggiamenti. Nel sommario della rivista, normalmente diviso in tre categorie (fumetti, scritti e rubriche) si aggiunge da questo numero: "50 di questo Linus!". Sotto il titolo augurale troviamo Tuono Pettinato, da anni presenza fissa su Linus, che in due pagine intitolate Fumettisti ragguardevoli inizia a passare in rassegna i grandi autori che hanno caraterizzato la lunga storia della rivista. Si parte con Johnny Hart di cui vengono poi riproposte quattro pagine di B.C. e quattro di Wizard of ID, tutte del 1965, presentate in bianco e nero. Un bel modo di celebrare il mezzo secolo di una rivista di fumetti: un grande autore di oggi che parla a fumetti di un grande del passato.




Nel resto di questo numero 596 di Linus (anno LI n. 1) spiccano le tre grandi opere iniziate l'anno scorso e caratterizzate dalla compresenza di parti scritte alternate ai disegni. La quarta puntata di Sopravvivere al lavoro con filosofia, la settima puntata di Konrad & Paul - Stazione spaziale desiderio ed il capitolo di Sesso, assenzio & false lepri dedicato agli "artisti moderni e i loro precursori". Fra le consuete strisce prosegue Classic Doonesbury riproposta storica selettiva, giunta al periodo 1978-1980.

Nel complesso un bellissimo numero di una grande rivista che ci accompagna da 50 anni. Auguri!