lunedì 17 marzo 2014

Ultime letture: Pietro Savorgnan di Brazzà

Una bella biografia con disegno moderatamente tendente al caricaturale. Mezze tinte per le scene che si svolgono in Congo, colori quando siamo altrove. La lettura scorre ad un buon ritmo e solo sul finale si scade un po' nella retorica.
Nel complesso un'ottima prova di Erika De Pieri che si fa leggere con piacere anche per la grafica accattivante.