mercoledì 28 febbraio 2018

Ultime letture: L'arte di Charlie Chan Hock Chye

Vincitore di tre premi Eisner nel 2017, il libro del malese Sonny Liew racconta la storia di Singapore, dal dopoguerra agli anni '90, attraverso la biografia immaginaria di un autore di fumetti nato nel 1938. La caratteristica principale di questo volume è la grande varietà grafica delle pagine. La vera e propria narrazione a fumetti della vita del "fumettista d'invenzione" occupa poche tavole, in bianco e nero quelle con il racconto diretto, a colori quando è indiretto, con voce fuori campo o con lui stesso da anziano che ricorda le vicende passate. Ci sono i fumetti che Hock Chye ha realizzato, le illustrazioni, i bozzetti, i progetti grafici per varie pubblicazioni, gli autoritratti... Tutto come se fosse un autore realmente esistito. Quando Hock Chye si reca alla Convention di San Diego, nel 1988, acquista il romanzo di Philip K. Dick La svastica sul sole e ne trae ispirazione per realizzare un fumetto intitolato I giorni di agosto. In questa opera, di cui leggiamo diverse tavole, la situazione politica di Singapore è rovesciata ma lo stesso Hock Chye, che vi compare come personaggio, scrive e disegna un fumetto in cui le cose sono andate diversamente, cioè come nella realtà: metafumetto a più livelli.
In appendice al libro troviamo otto pagine di annotazioni che sintetizzano la storia di Singapore ed alcuni fatti e situazioni presenti o citati nel fumetto, sempre indicando fonti per poter approfondire.
È difficile descrivere questo libro con poche parole, meglio mostrare alcune pagine.


Hock Chye da anziano parla direttamente al lettore.


Hock Chye da giovane al tavolo da disegno insieme all'amico con cui realizzano fumetti.


Una pagina graficamente ispirata al settimanale inglese Eagle che ospitava le avventure di Dan Dare, personaggio di cui Hock Chye era un grande ammiratore.


Una serie di pubblicazioni ideate da Hock Chye.


Un fumetto che si occupa di politica, ispirato al Pogo di Walt Kelly e commentato in basso da due personaggi.


Il metafumetto I giorni di agosto in cui è raffigurato lo stesso Hock Chye, prima mentre presenta il progetto di un fumetto al primo ministro e poi al tavolo da disegno.


Nel complesso è un libro estremamente interessante e stupendo da sfogliare. La lettura è appesantita dall'eccessivo frazionamento e dalla necessita di leggere le note inserite nel testo per una migliore comprensione. Non bisogna aspettarsi un'unica storia ma una sequenza di episodi ed approfondimenti, come in una vera e propria biografia documentata e supportata da una parte antologica. Con tale premessa si può godere appieno di questo vero e proprio gioiello.

Il libro è pubblicato da Bao Publishing, costa 29 Euro e può essere ordinato sul sito.