mercoledì 8 luglio 2015

Ultime letture: Jelly Shawn, memorie di un'entraineuse (Gli albi di Orient Express n. 20)

Il disegnatore Georges Lévis è conosciuto per la carica erotica di alcune sue opere, come ad esempio quelle che negli anni '90 furono presentate in Italia dalla Glittering Image. Anche questa storia è puntellata da scene di sesso che alla fine sono l'unica attrattiva; per il resto troviamo una serie di rocamboleschi episodi attraverso vari paesi nel periodo fra le due guerre mondiali. Lettura veloce a tratti piacevole, disegni che sarebbero stati migliori in bianco e nero, il tutto per un albo che non si fa certo ricordare.