lunedì 11 maggio 2015

Ultime letture: All'ombra delle aquile (Gli albi di Orient Express n. 13)

Il primo albo in bianco e nero della collana legata alla rivista Orient Express propone sei brevi storie (di lunghezza variabile da 8 a 10 tavole) sceneggiate da Maria Teresa Contini e magnificamente illustrate da Giacinto Gaudenzi. In precedenza queste storie erano apparse nei seguenti numeri della rivista "L'Eternauta": 26-27-29-30-32-36 pubblicati fra il 1984 e il 1985. Sono ambientate ad Ostia Antica negli anni successivi alla morte di Giulio Cesare e narrano le avventure di Alexander Helix, un ex gladiatore greco gestore di una "caupona", un'osteria. I disegni accurati, la sceneggiatura sintetica, l'interesse della Storia vista dal basso, dal popolo ed il lieto fine che accompagna ogni episodio, fanno di questo titolo un bellissimo albo. Una piccola curiosità: a fianco dei titoli delle storie viene sempre disegnata una targa con la dicitura "Omaggio a Ruggero Giovannini".