venerdì 20 marzo 2015

Ultime letture: Tex, L'eroe e la leggenda

Dopo tanti anni un cartonato targato Bonelli! Inevitabile il confronto con la mitica collana Un uomo un'avventura. La prima differenza che si nota è il prezzo: i primi numeri del 1975 costavano 2.500 lire contro le 350 lire degli albi ordinari; un rapporto di oltre 7 a 1. Questo libro di Tex costa 6,90 euro cioè poco più del doppio degli albi da 3,20 euro. In parte ciò può essere giustificato dalla veste leggermente più povera: qualche centimetro in meno nel formato e carta più leggera, ma è evidente la volontà di rendere più popolare possibile questa pubblicazione. Passando alle differenze di contenuto, le storie di Un uomo un'avventura erano in po' leggermente più lunghe (44 pagine contro 38) ed erano estranee ai personaggi della casa editrice. Qui invece si tratta addirittura di Tex, seppure in una versione che poco ha a che vedere con quella classica che conosciamo.
Paolo Eleuteri Serpieri interpreta a modo suo Tex, si potrebbe dire che lo cala nel suo west. A questo proposito una curiosità: la zona in cui si svolge la vicenda, nei pressi del Purgatoire River, è la stessa in cui Serpieri collocò la storia "L'indiana bianca" negli anni '80. Una bella storia che acquista molto più fascino quando si pensa che quel giovane Tex Willer è lo stesso che vivrà le innumerevoli avventure narrate in tanti anni.
Infine una nota per i collezionisti: questo libro esce come n. 11 della collana semestrale "Romanzi a fumetti" che era ferma da novembre 2013.