venerdì 25 maggio 2018

Ultime letture: Il fotografo di Mauthausen

Un fumetto che non riesce a cogliere perfettamente nel segno ma ci va molto vicino. Racconta una storia vera, il furto delle foto che testimoniano gli orrori di un campo di concentramento nazista e si conclude con la testimonianza del protagonista Francisco Boix al processo di Norimberga. Il tratto di Colombo Pedro, tendente al grottesco anziché all'iperrealismo molto di moda in Francia, è senza dubbio efficace, così come la narrazione di Rubio Salva non troppo didascalica, che mette ben in evidenza i retroscena, ovvero i dubbi dei prigionieri sull'opportunità di correre enormi rischi per una buona causa. Alla fine un buon libro di storia ma non un capolavoro.

Il libro è pubblicato da Mondadori Comics come numero speciale della Collana Historica e si trova facilmente in libreria o fumetteria.