giovedì 22 marzo 2018

Ultime letture: San Domenico

Giunta al quindicesimo volume, la collana Prodigi fra le nuvole ospita per la prima volta un personaggio non italiano: Domenico di Guzmán infatti era spagnolo e svolse la sua opera di predicazione in giro per l'Europa. Il fumetto inizia con un giovane frate partito da Firenze che giunge a Bologna per incontrare l'anziano Domenico e chiedere il suo aiuto poiché i suoi confratelli non hanno una chiesa. Domenico gli dice di pregare ed aspettare, poi gli racconta la sua storia. Il libro si chiude con queste parole: "Questa storia finisce come era inizata, un giorno di fine luglio del 1221. Poco dopo, il 6 agosto dello stesso anno, Domenico fu chiamato a ricongiungersi con Dio. Sempre quell'anno, pochi mesi dopo, le preghiere dei frati fiorentini furono esaudite. Venne data loro in concessione la chiesetta di Santa Maria delle Vigne, oggi meglio nota come Santa Maria Novella". Il progetto, che viene definito "un'introduzione semplice e brillante alla storia di San Domenico", nasce in collaborazione con l'Opera per Santa Maria Novella  e nel bookshop di una delle più importanti chiese di Firenze, si trova anche in edizioni inglese, francese, spagnola e tedesca.
Un bel fumetto che non soffre dell'aspetto agiografico, che può sembrare destinato ai giovanissimi ma è anche per gli adulti.


Il libro è pubblicato da Kleiner Flug, costa 14 Euro, non si trova sul sito ma può essere ordinato altrove.