lunedì 12 marzo 2018

Ultime letture: Historica n. 60

Veramente appassionante la seconda parte della storia di Eleonora; la narrazione è coinvolgente, ci si affeziona al personaggio, alle sue gioie ed alle numerose sconfitte. Nei tre capitoli conclusivi riuniti in questo libro troviamo Eleonora di ritorno dalla fallimentare crociata e le seguiamo durante la progressiva rottura dei rapporti col marito Luigi VII, l'annnullamento del matrimonio e la successiva unione con Enrico Plantageneto, futuro re Enrico II d'Inghilterra. Ed è solo la prima parte! Nella seconda vediamo nascere i numerosi figli e le lotte all'interno della stessa famiglia, nelle quali assume un ruolo chiave Thomas Becket, prima consigliere del re, poi nominato arcivescovo di Canterbury e successivamente costretto alla fuga ed all'esilio in Francia. La terza parte è la più triste; Eleonora poco prima di morire racconta gli ultimi anni della sua vita a due suoi amici (uno dei quali è Robin Hood). L'anziana regina ricorda l'incoronazione di suo figlio Enrico il giovane, il ritorno in patria di Becket (deve essere l'arcivescovo ad incoronare i re) e la sua uccisione; i lunghi quindici anni in cui il marito la tiene prigioniera, la morte di Enrico II e dei figli Enrico il giorvane e Riccardo cuor di leone. Quello che colpisce è che Eleonora, rievocando la sua vita evita quasiasi commento, non dice mai se la reputa felice o triste. Un bel fumetto sulla vita di un bel personaggio storico.



Il libro Eleonora - Regina d'Inghilterra è pubblicato da Mondadori Comics come numero 60 della collana Historica e si trova facilmente il libreria e fumetteria.