giovedì 26 gennaio 2017

Ultime letture: Natali neri e altre storie di guerra

Bisognerebbe mettersi d'accordo una volta per tutte sull'utilizzo dell'espressione "graphic novel". Io pensavo che fosse riferita ad UNA storia a fumetti, ma dal momento che tale dicitura è riportata sulla copertina di questo libro, in basso sotto il titolo, forse mi sbagliavo. Infatti qui non c'è UNA storia ma NOVE brevi racconti, di cui solo uno inedito e gli altri apparsi in precedenza sulla rivista Animals. Forse si chiamano "graphic novel" anche le storie brevi? Sono confuso, ma devo dire che le storie presenti in questa "antologia" o "raccolta" sono tutte molto belle. Visintin affronta vari temi delicati col suo stile cinico e distaccato, non ti fa affezionare ai personaggi, non cerca di creare emozioni forti, semplicemente esprime il suo punto di vista. Si parla soprattutto di morte, ma anche di guerra, di violenza, di razzismo e di altro in questo libro. Tutti i fumetti qui raccolti lasciano volutamente un po' l'amaro in bocca, ma alla fine, chiudendo il libro, resta il piacere di aver letto storie veramente molto belle.


Il libro è pubblicato dall'Associazione Culturale ComicOut, costa 19,50 Euro e può essere acquistato sul sito.