sabato 17 dicembre 2016

Ultime letture: Kobane calling (Internazionale) + Come diventai fumettista (La Lettura)

Ho letto il famoso fascicolo allegato a Internazionale n. 1086 del 23 gennaio 2015, contenente Kobane calling di Zerocalcare nella prima versione di 42 tavole, ed il n. 230 del 24 aprile 2016 de La Lettura, il settimanale del Corriere della Sera. Punto d'incontro fra queste due pubblicazioni è la classifica dei libri pubblicata da La Lettura dove compare al primo posto proprio Kobane calling che nel frattempo è diventato un volume della Bao Publishing. Il motivo di interesse di questo numero sono due tavole di Tuono Pettinato che, sulla falsa riga dei suoi Fumettisti ragguardevoli, sintetizza la propria vita, anche futura, in 36 vignette intitolate Come diventai fumettista.

Trovo che Tuono Pettinato dia il meglio di sé sulle distanze brevi (vedere tutti i suoi fumetti apparsi su Linus) e benché siano apprezzabili anche le opere di ampio respiro, sono questi piccoli gioielli da incorniciare che ne fanno un grande autore. Manca una vera sequenzialità nelle vignette, non c'è azione, ma in ogni quadretto il breve testo della didascalia è perfettamente integrato con il disegno sottostante ed il risultato di tutto l'insieme è divertente ed entusiasmante.


Non ho letto la versione "estesa" di Kobane calling ma solo questa breve che è molto interessante e contiene alcune battute fulminanti che sdrammatizzano la situazione(anche se poi c'è poco da scherzare). Tutto sommato è una lettura piacevole che però non riesce a decollare e a scorrere, se non a singhiozzo, forse perché la narrazione è basata maggiormente sulle parole e meno sulla sequenza delle immagini, o forse sono io che non riesco ad entrare nel mondo di Zerocalcare, nel suo modo di fare fumetti.