domenica 17 aprile 2016

Ultime letture: Roy Mann - In uno strano mondo (Gli albi di Orient Express n. 32)

Negli anni'80, prima dell'uscita del n. 1 di Dylan Dog, la genialità di Tiziano Sclavi e la maestria di Attilio Micheluzzi si unirono per divertimento. I due crearono un personaggio ambientato negli anni '30, autore di fumetti che in questo episodio si trova proiettato in un mondo nato dalla sua stessa
fantasia. Aggiungiamo una protagonista femminile che resta completamente nuda per tutta la storia ed una serie infinita di citazioni ed otteniamo Roy Mann. Divertimento per gli autori e per il lettore, un fumetto "leggero", senza alcun impegno, una storia strampalata e piacevolissima.