domenica 20 marzo 2016

Ultime letture: Se Dio esiste

Il prolifico autore francese Joann Sfar da alcuni anni produce "quaderni" di appunti che raccontano di sé e di tutto quello che gli sta intorno. Questo bel libro traduce quello che l'ebreo Sfar ha scritto e disegnato nei mesi di gennaio e febbraio 2015, dopo gli attentati alla redazione di Charlie Hebdo ed al supermaket ebraico. Pagine di testo si alternato ad illustrazioni ed a brevi episodi fumettati in una sequenza che, senza soluzione di continuità, spazia dalle incertezze dell'autore alle sentenze delle persone a lui più vicine. La lettura è estremamente piacevole, come non ci si aspetterebbe da un libro che non racconta una storia ma illustra stati d'animo, pensieri, riflessioni sul mondo. Per questa edizione italiana l'autore ha voluto aggiungere, stranamente all'inizio, altri appunti presi dopo gli attentati di dicembre e inediti in Francia dove il libro era già uscito in precedenza.
Particolare menzione merita la confezione del volume: per la stampa, in bianco e nero, è stato utilizzato un tipo di carta molto voluminoso ed ha quindi l'aspetto di un tomo con molte più pagine delle 256 effettive; il risultato è un oggetto veramente gradevole.
Alla fine della lettura resta una bella sensazione di aver condiviso con l'autore i suoi pensieri più intimi e profondi.