domenica 16 febbraio 2014

Quando Poplite Fumetto era un ospite

Sotto il nome "poplite" hanno preso vita varie realtà, più o meno effimere, fra cui il presente blog. Negli anni '90 c'era l'idea di una fanzine ospitata da varie riviste. Ogni numero prendeva la forma di un breve articolo che veniva spedito a diverse redazioni. Poi se ne perdeva il controllo tanto che non è da escludere qualche pubblicazione a mia insaputa. Esistono due serie: la prima "Poplite Fumetti", al plurale e con le iniziali maiuscole, mi risulta sia apparsa solo due volte su Fumo di China. La seconda serie, "Poplite Fumetto" al singolare, fu ospitata da Schizzo, rivista del Centro Fumetto Andrea Pazienza, sotto la direzione da Massimo Galletti. Questo dovrebbe essere l'elenco completo delle apparizioni di Poplite Fumetto.

Fumo di China n. 5/6, luglio/ottobre 1990, Poplite Fumetti n. 0, presentazione
Fumo di China n. 8,  gennaio 1991, Poplite Fumetti n. 5, Comunicato stampa mostra "Gian Luigi Bonelli dal romanzo a Tex"
Bolle n. 7, ottobre 1992, Poplite Fumetto Vol. II n. 1, Nasce l'Archivio Poplite
Schizzo n. 1, ottobre 1992, Poplite Fumetto Vol. II n. 2, Fumetti e biblioteche
Schizzo n. 2, febbraio 1993, Poplite Fumetto Vol. II n. 3, Educare alla lettura dei fumetti
Schizzo n. 3, maggio 1993, Poplite Fumetto Vol. II n. 4, Il fumetto è arte?
Schizzo n. 3, maggio 1993, Poplite Fumetto Vol. II n. 5, Spunto per ricreare la critica fumettistica
Schizzo n. 5, ottobre 1993, Poplite Fumetto Vol. II n. 6, Dei delitti e delle pene
Schizzo n. 7, giugno 1994, Poplite Fumetto Vol. II n. 7, Cento e non più cento
Schizzo n. 8, ottobre 1994, Poplite Fumetto Vol. II n. 9, Il punto esclamativo

In quel periodo tutto ciò rappresentava la sintesi dell'eterno conflitto tra la voglia di scrivere articoli sui fumetti e la consapevolezza dei miei limiti.