venerdì 3 agosto 2018

Ultime letture : Indagini nell'altroquando

Se non sbaglio questo fu il primo volume pubblicato dall'Isola Trovata di Luigi Bernardi nel 1978 ed è un'antologia contenente cinque racconti inediti, di altrettanti autori italiani, "concepiti a partire dall'idea di sposare il poliziesco con le tematiche fantastiche e fantascientifiche". Troviamo nell'ordine: One Eye in Il segreto della bomboletta maltese di Daniele Panebarco, Luna triste di Stefano Federici, Itzhak, detective della lega temporale di Giorgio Carpinteri, La pratica Ab di Vittorio Giardino, Clorofilla, ovvero la storia dell'eroe per forza di Bruno Pegoretti. Il tutto in 112 pagine in bianco nero dal generoso formato di 23,50 x 31 cm. Storie molto diverse per stile narrativo e grafico, "perché diversi sono gli interessi dei loro autori", ma tutte intriganti ed affascinanti.
Due note sugli autori meno conosciuti: Stefano Federici era titolare e direttore artistico della casa editrice ed insieme a Bruno Pegoretti proveniva dal supplemento a fumetti de La città futura, curato da Bernardi. 

Il libro è anche un bell'oggetto, con la copertina nera, ma soprattutto è da leggere perché contiene fumetti veramente belli.




Il libro è reperibile sul mercato dell'usato, ad esempio qui.