lunedì 4 dicembre 2017

Ultime letture: La cicatrice

Il sottotitolo Sul confine tra Messico e Stati Uniti spiega la collocazione della storia a Nogales, la città divisa fra Arizona e Sonora dal cosiddetto "muro", in realtà moduli di metallo piantati nel cemento. Il libro è strutturato in due parti: una tragica storia vera ed un reportage di viaggio. Gli autori l'estate scorsa hanno trascorso un periodo al seguito di un'associazione umanitaria impegnata a lasciare acqua e cibo lungo le rotte seguite dai migranti.
Nella prima parte le belle tavole a carboncino rendono alla perfezione l'atmosfera notturna in cui si consuma la tragedia di un ragazzo di 16 anni. La seconda parte è didascalica e interessantissima, ci fa scoprire un mondo così lontano quanto simile al nostro: lì c'è da attraversare un deserto e qui un mare. Il libro nel complesso è molto bello ed emotivamente forte.




Il libro di Renato Chiocca e Andrea Ferraris è pubblicato da Oblomov Edizioni, costa 11 Euro e può essere ordinato sul sito.