giovedì 2 novembre 2017

Ultime letture: La storia di Bird (3 volumi)

Una ragazza eredita tutto il patrimonio della nonna mentre al fratello non viene lasciato niente. Lui allora si rivolge ad un noto psichiatra per somministrare alla sorella dei farmaci che le provocano instabilità mentale, rendendo così necessario il ricovero nella struttura dello stesso professore. La ragazza subirà nella clinica violenze di vario genere e tenterà di fuggire, riuscendovi all'inizio della storia. Una volta arrivata fortunosamente in città e fattasi rasare i capelli da un gruppo di barboni per cambiare il proprio aspetto, incontra un vecchio neozelandese a cui poco tempo prima era morta una nipote, somigliante alla ragazza, senza che il corpo fosse stato identificato. Il vecchio ha ancora i documenti e così offre alla nostra protagonista la possibilità di prendere il posto della nipote Bird a cui lui voleva fare dei tradizionali tatuaggi maori e la nuova Bird accetta di farseli fare. Successivamente, mentre lavora come cameriera, viene notata da un fotografo e diventa così una nota e ricca modella e indossatrice. Naturalmente il fratello e il dottore la cercano per ucciderla e la trovano quando è già passato un anno. Questa è la trama del primo volume della storia di Bird che potrebbe anche essere finita qui, ma gli autori hanno poi proseguito con altri due volumi per chiudere la trama principale, ovvero i rapporti fra Bird e il fratello, nonché aprire altre sotto trame e poi chiuderle definitivamente nel terzo volume. La trilogia nel complesso è piacevole sia per i bei personaggi messi in scena che per i disegni molto affascinanti. La protagonista è quasi sempre nuda o seminuda ma questo non è un fumetto erotico, c’è un po' di violenza ma neppure questa è la caratteristica principale. Quello che più colpisce il lettore è il fascino della protagonista che con quella sua faccina da bambina impaurita suscita tenerezza. Anche quando la sua determinazione la porta a compiere azioni violente, il lettore non perde mai di vista le motivazioni di amore che la spingono a questo. La sceneggiatura è del grande Carlos Trillo e i disegni di Juan Bobillo; i titoli dei tre volumi: Il tatuaggio, La maschera, Il volto.




I tre libri sono pubblicati da Alessandro Editore, costano 14,99 Euro ciascuno e possono essere ordinati sul sito.