sabato 18 novembre 2017

La mia Lucca Comics 2017 - 2 di 4

Osservare il pubblico di Lucca Comics da dietro uno stand è un'esperienza interessante che non ha riservato particolari sorprese. Molti editori hanno le borse con il proprio marchio e si può quindi capire dove le persone hanno fatto acquisti. Dal padiglione Napoleone transitano tutti, anche quelli non veramente interessati, che hanno già speso altrove. C'è poi chi arriva per mettersi in coda per una dedica, magari avendo prenotato tramite Internet; per gli autori più richiesti viene adottato questo metodo per evitare qualsiasi problema. Ma a fianco degli autori "famosi" con davanti una lunga file di gente ce ne sono anche altri che se stanno lì ad aspettare e quando gli porgi il libro per la dedica ti accolgono con grandi sorrisi. Uno degli aspetti piacevoli del partecipare ad una manifestazione come questa è parlare con gli autori, chiedere informazioni sul loro nuovo libro, ringraziarli per la dedica che hanno fatto. Molti dei miei acquisti sono proprio legati alla presenza degli autori.