lunedì 6 novembre 2017

Chi si ricorda di ... Reportage?

Negli anni '60 e '70 la Casa Editrice Dardo ebbe un discreto successo con la pubblicazione dei fumetti di guerra provenienti dall'editrice inglese Fleetway, le collane Eroica e Super Eroica ne sono un esempio. Nel 1975 furono proposti 3 volumi cartonati a colori di cm. 21 x 28,5, contenenti una selezione di queste storie, rimontate su sei vignette per pagina rispetto al formato originale tascabile a due vignette. Il titolo di questi 3 volumi è Reportage e il sottotitolo Racconti di guerra illustrati: oltre ai fumetti, infatti, in appendice a ciascuno troviamo una storia a testo scritto con illustrazioni. Il primo volume contiene tre storie disegnate rispettivamente da Gino D'Antonio, Ferdinando Tacconi e Hugo Pratt; nel secondo e nel terzo sono pure presenti disegnatori italiani, ma non vengono indicati i nomi degli autori. L’eccessiva presenza di didascalie rende lenta la lettura, spesso viene anche meno la narrazione per immagini, caratteristica fondante del mezzo fumetto. Facendo l’esperimento di guardare soltanto le figure senza leggere il testo, non sempre riusciamo a comprendere lo svolgersi dell’ azione. Forse i tre libri volevano essere delle strenne, come altri cartonati che la Dardo aveva già fatto con vari personaggi; oggi sono un documento di un certo tipo di fumetto che fa anch'esso parte della storia.



 I tre libri sono reperibili sul mercato dell'usato, ad esempio qui.