giovedì 9 febbraio 2017

Ultime letture: Qualche mese a l'Amélie

Questo libro in realtà ne raccoglie due: Qualche mese a l'Amélie (68 tavole) e La bellezza a domicilio (72 tavole). Il primo, da cui vengono presi il titolo e la copertina, è la storia di uno scrittore che si innamora di Marianne, una vedova più giovane di lui. La narrazione non è lineare, continui flashback si alternano agli avvenimenti al presente e valse a Jean-Claude Denis il "Prix du dialogue ed de l'écriture" al Festival di Angoulême del 2003. "La bellezza a domicilio" è quanto si legge sul biglietto da visita di Angela, sfuggente estetista, protagonista di questa storia in cui frequenta due uomini: un taxista abusivo ed un medico osteopata. Entrambe le protagoniste delle due storie, Marianne e Angela, sono donne molto belle che conducono il gioco, decidono chi e quando fare entrare nelle loro vite e paiono non preoccuparsi delle conseguenze. Un libro veramente molto bello.




 Il libro è pubblicato da Coconino Press, sul sito risulta esaurito ma può essere ordinato altrove al costo di 17 Euro.