venerdì 25 novembre 2016

Ultime letture: Perché ho ucciso Pierre

Olivier Ka racconta all'amico fumettista Alfred la sua esperienza infantile di molestie subite da parte di un sacerdote, il Pierre del titolo, che non viene ucciso se non metaforicamente. Un libro molto intenso per un argomento così delicato e difficile, affrontato con stile caricaturale e la suddivisione in brevi capitoli, dedicati ciascuno ad una diversa età del protagonista, come in un romanzo di formazione. Il finale è risolto brillantemente con una sorta di meta fumetto in cui l'autore raffigura se stesso ed il suo amico mentre vanno a trovare un Pierre ormai invecchiato, proprio con lo scopo di scrivere (e disegnare) l'ultimo capitolo del loro fumetto. Bellissimo, emozionante, veramente ben scritto e disegnato: un capolavoro.



Il libro è pubblicato da Bao Publishing e costa 18,00 Euro.