domenica 3 aprile 2016

Ultime letture: Un oceano d'amore

Cosa si può raccontare in 222 pagine senza parole? La storia di un pescatore che naufraga (e fra mille peripezie si imbatte anche in moderni pirati) e della moglie che lo va a cercare a Cuba. Una storia con tratti che potrebbero essere anche drammatici, ma che sono affrontati con leggerezza, tenerezza e divertimento. Un libro bellissimo che dimostra come la forza delle immagini e l'espressività dei volti caricaturali valgano, letteralmente, più di mille parole.