domenica 1 novembre 2015

Ultime letture: La terra dei vampiri

Ogni autore che utilizza i vampiri stabilisce le sue regole; David Muñoz presenta vampiri simili ad altri già visti, solo che qui il sole è sparito e loro possono uscire anche di giorno. Tranne che per questa differenza, il resto della storia è simile ad altre, ma non ha il sapore del già visto, ha una sua originalità. I disegni di Manuel Garcia si rivelano ben funzionali, pur se spesso costretti in vignette di piccole dimensioni (se ne contano anche dodici in una tavola), rendono bene l'atmosfera grigia e si concentrano sui personaggi. Non è un capolavoro ma è un bel libro.