martedì 6 ottobre 2015

Ultime letture: Historica n. 34

Storia di intrighi e omicidi nella Francia all'inizio dell'era delle macchine a vapore. Lettura veloce e appassionante di un fumetto ben sceneggiato; disegni accademici ma piacevoli. Uno di quei fumetti senza lode né infamia, che si fa leggere, piace, ma non resta fra i ricordi delle cose migliori. L'ambientazione storica è interpretata al meglio, i personaggi benché un po' stereotipati sono abbastanza credibili, le scene d'azione ottimamente rappresentate, qualche nudo non troppo spinto non guasta mai, la vicenda appassiona e coinvolge. Tutto però sembra misurato, non esplode.