martedì 22 settembre 2015

Chi si ricorda ... Foemina?

Negli anni '80 la casa editrice fiorentina Glittering Images Edizioni d'Essai era molto attiva con pubblicazioni quasi sempre incentrate sull'erotismo. Nel 1988 uscì un volume dedicato a Milo Manara, tanto bello quanto inutile; un libro enorme (cm. 30 x 40) per ammirare alcune opere del maestro, illustrazioni e brevi fumetti, scelte come un semplice assaggio, senza alcuna pretesa di completezza e neppure con rigore filologico. La maggior parte delle 160 pagine sono a coppie: sulla destra gli stupendi disegni ed a sinistra brevi testi (in tre lingue com'era d'uso all'epoca) che le accompagnano. Curato come un libro d'arte, ottimamente stampato su carta ruvida pesante, è una vera gioia per gli occhi e magari un buon investimento, data la tiratura limitata a 1200 copie numerate ed autografate dall'autore.