domenica 9 agosto 2015

Ultime letture: L'urlo del popolo

Il grande maestro Jacques Tardi concepì quest'opera in tre parti, poi ne aggiunse un'altra ed in Italia è uscita raccolta in due splendidi volumi di 160 pagine formato orizzontale, con due strisce per pagine. Molte vignette panoramiche e grandi illustrazioni a tutta pagina o addirittura doppie, si alternano a scene molto verbose in cui, come in una cronaca giornalistica, uno dei personaggi racconta avvenimenti accaduti poche ore prima. L'inevitabile ritmo incostante della lettura non toglie il piacere che come al solito si prova di fronte alle opere di questo autore.


È il racconto di fatti tragici, due mesi e mezzo di follia che insanguinarono Parigi nel 1871. Tardi riporta con dovizia di particolari i fatti storici e ci inserisce suoi personaggi; il risultato è uno splendido affresco, un romanzo che appassiona e fa riflettere.