sabato 28 marzo 2015

Ultime letture: La figlia di Wolfland (Gli albi di Orient Express n. 8)

I testi di Ricardo Barreiro per i delicati disegni di Franco Saudelli nell'ideale seguito de "L'uomo di Wolfland" pubblicato anni prima su Lanciostory. Ambientazione fantapolitica con personaggi che sono copie dei nazisti e qualche scena di nudo che non guasta. Una bella storia, un albo piacevole da leggere ad un buon ritmo.