lunedì 30 marzo 2015

Ultime letture: Diario del cattivo papà volume 3

Prosegue il divertente diario di Guy Delisle alle prese con i figli che crescono. Un'altra carrellata di brevi scenette con l'autore che si diverte nel difficile mestiere di genitore. Un libro che si legge in pochi minuti ma lascia il buon umore per tutta la giornata.

sabato 28 marzo 2015

Ultime letture: La figlia di Wolfland (Gli albi di Orient Express n. 8)

I testi di Ricardo Barreiro per i delicati disegni di Franco Saudelli nell'ideale seguito de "L'uomo di Wolfland" pubblicato anni prima su Lanciostory. Ambientazione fantapolitica con personaggi che sono copie dei nazisti e qualche scena di nudo che non guasta. Una bella storia, un albo piacevole da leggere ad un buon ritmo.

giovedì 26 marzo 2015

Ultime letture: Bacchus - Sipario

L'ultimo volume della poderosa saga di Bacchus si riallaccia direttamente al precedente: Bacchus era stato arrestato e qui assistiamo al processo ed alla permanenza in prigione. Un capitolo finale un po' amaro quindi per un personaggio che all'inizio narrava le gesta degli dei dell'Olimpo. La lettura è comunque piacevole ed il libro senz'altro all'altezza degli altri. La saga nel suo complesso è molto varia ed interessante, con alti e bassi si fa leggere dal primo all'ultimo volume.

martedì 24 marzo 2015

Ultime letture: Alan Hassad - Un giorno soltanto (Gli albi di Orient Express n. 6)

Un Roberto Baldazzini d'annata quello che su testi di Daniele Brolli illustra con tratto netto e pulito questa avventura dell'investigatore privato Alan Hassad. Una storia semplice, dal sapore classico, ambientata negli anni '50, ben narrata ad un ritmo veloce ed efficacemente disegnata e colorata. Un bellissimo albo da due grandi autori.

domenica 22 marzo 2015

Ultime letture: Bacchus - Bacchus Re

In qusto settimo volume il personaggio di Bacchus torna al centro della narrazione, la quale riprende da dove si era concluso il precedente volume: un pub situato sulla costa inglese si autoproclama stato indipendente e Bacchus viene acclamato Re. Questa paraddossale vicenda si snoda piacevolmente per tutto il libro, compresa un'incursione nel sovrannaturale con Bacchus che si ritrova all'interno dei quadri appesi alle pareti del pub. In quanto a ritmo narrativo questo è forse il miglior volume, fin qui letto, della lunga saga.

venerdì 20 marzo 2015

Ultime letture: Tex, L'eroe e la leggenda

Dopo tanti anni un cartonato targato Bonelli! Inevitabile il confronto con la mitica collana Un uomo un'avventura. La prima differenza che si nota è il prezzo: i primi numeri del 1975 costavano 2.500 lire contro le 350 lire degli albi ordinari; un rapporto di oltre 7 a 1. Questo libro di Tex costa 6,90 euro cioè poco più del doppio degli albi da 3,20 euro. In parte ciò può essere giustificato dalla veste leggermente più povera: qualche centimetro in meno nel formato e carta più leggera, ma è evidente la volontà di rendere più popolare possibile questa pubblicazione. Passando alle differenze di contenuto, le storie di Un uomo un'avventura erano in po' leggermente più lunghe (44 pagine contro 38) ed erano estranee ai personaggi della casa editrice. Qui invece si tratta addirittura di Tex, seppure in una versione che poco ha a che vedere con quella classica che conosciamo.
Paolo Eleuteri Serpieri interpreta a modo suo Tex, si potrebbe dire che lo cala nel suo west. A questo proposito una curiosità: la zona in cui si svolge la vicenda, nei pressi del Purgatoire River, è la stessa in cui Serpieri collocò la storia "L'indiana bianca" negli anni '80. Una bella storia che acquista molto più fascino quando si pensa che quel giovane Tex Willer è lo stesso che vivrà le innumerevoli avventure narrate in tanti anni.
Infine una nota per i collezionisti: questo libro esce come n. 11 della collana semestrale "Romanzi a fumetti" che era ferma da novembre 2013.

mercoledì 18 marzo 2015

Ultime letture: Historica n. 27

La lotta per il potere è una costante della Storia e di tutte quelle opere di fantasia incentrate sulle vicende dei potenti. Questo libro narra la vita di Isabella, figlia del Re Filippo il Bello e di tutti gli intrighi e le violenze che portarono alla guerra dei cent'anni tra Francia e Inghilterra. Un bell'affresco storico con efficaci disegni realistici, l'ennesino volume di quel genere narrativo, tanto amato in Francia e poco frequentato in Italia,  che è la Storia.

lunedì 16 marzo 2015

Ultime letture: Jeff Hawke (ANAF 1980)

Negli anni 1977/1978 vennero distribuite alcune storie di Jeff Hawke con le strisce rimontate a formare tavole domenicali e colorate per l'occasione. Il volume omaggio agli iscritti ANAF del 1980 contiene le uniche due storie apparse in questa veste: "Selena", originariamente 127 strisce (da H5499 a H5625) rimontate in 19 tavole e "The comet's tale", 117 strisce (da H6002 a H6118) che sono diventate 29 tavole. Il rimontaggio, effettuato da Paul Neary che compare come coautore, non sacrifica più di tanto le storie la cui lettura resta piacevole. Il disegno invece perde molto fascino con il colore. Il tutto è quindi più che altro una curiosità, un documento.

sabato 14 marzo 2015

Ultime letture: Jeff Hawke - Lance McLane / 2 - Storie inedite

Con questo ulteriore volume la benemerita Fondazione Rosellini completa la pubblicazione di tutte le storie di Jeff Hawke di Sydney Jordan: una sequenza di strisce da A1356 ad A1652 con due storie escluse dalla numerazione contraddistinta dalla lettra H e presentate a colori così come erano state distribuite originariamente. Sono due bellissime storie ambientate su Marte sulla Terra. Ci sono poi altri due fumetti in bianco e nero di Jordan: una storie breve di Jeff Hawke in sette tavole e l'intera produzione (rimasta incompiuta) delle strisce di Time and Ms. Jones, un interessante personaggio che naviga nel tempo e nello spazio.
Il libro è poi corredato da molti articoli, fra cui un estratto da un'intervista a Jordan, interventi di Alfredo Castelli e Gianni Brunoro. L'apertura spetta ad un lungo testo (14 pagine) di Franco Spiritelli intitolato "La SF nel fumetto dopo il 1980". Dopo un paragrafo di storia della fantascienza ed uno su cinema e tv, Spiritelli dichiara il proprio intento che è quello di offrire "una panoramica ragionata di alcuni fumetti di SF significativi prodotti nell'ultimo quarantennio." Suddividendo per aree geografiche e poi, giunto all'Italia, separando la produzione Bonelli da tutto il resto, Spiritelli si lancia a ruota libera in descrizioni più o meno lunghe e giudizi lapidari. Alla fine ci si dimentica di avere di in mano un libro di Jeff Hawke!
Molto più pertinenti tutte le altre sezioni del libro, con molte illustrazioni, un interessante story-board e la completissima cronologia che finalmente chiarisce le complicate vicende editoriali di Jeff Hawke / Lance Mc Lane.
Un volume indispensabile per gli amanti di questa fondamentale saga.
Da segnalare che nel numero 93 di marzo 2015 della rivista Fumetto compaiono alcuni articoli di Alfredo Castelli che non hanno trovato posto nel libro della Fondazione Rosellini perché non previsti. Si tratta di altri tre box come quello dedicato a Jeff Hawke a stelle e strisce che si trova a corredo del saggio "Ritorno al futuro" e viene pure riproposto nella rivista. I titoli sono: Space Cadets e Sky 'Tecs: Jeff Hawke di Tacconi nel Junior Express, Operazione Morphing e I mysteri delle sigle.

giovedì 12 marzo 2015

Ultime letture: L'indiana bianca (Gli albi di Orient Express n. 5)

Bella storia western di Paolo Eleuteri Serpieri narrata con molti dialoghi che rallentano un po' la lettura, resta il piacere di ammirare i bellissimi disegni. Una storia triste e piena di violenza con personaggi ben descritti che agiscono sempre coerentemente con il ruolo loro assegnato.

martedì 10 marzo 2015

Ultime letture: Air Mail (Gli albi di Orient Express n. 4)

Lo stile godibilissimo di Attilio Micheluzzi nel primo episodio di una serie ambientata nel periodo preferito dal grande maestro: gli anni 20. Conosciamo i due protagonisti ed i fragili mezzi aerei di quell'epoca alle prese con i capricci atmosferici. Storia bella e semplice, ottimi personaggi di contorno, solito buon ritmo; un bell'albo che fa piacere leggere anche a molti anni dalla sua uscita.

domenica 8 marzo 2015

Ultime letture: Cose da uomini

Da un autore famoso in tutto il mondo per i suoi fumetti umoristici una stupenda storia triste. I componenti di un gruppo rock si ritrovano dopo 18 anni e molte cose si chiariscono. Questa la semplice trama di una storia bellissima, narrata in maniera superba con disegno realistico a due colori per volta, che cambiano: da nero e verde a nero e fucsia e così via, anche da un quadretto all'altro nella stessa pagina. Quadretto e non vignetta perché le tavole non sono riquadrate, non ci sono linee a delimitarle, ma le macchie di colore. La resa è ottima sul cartoncino usato per la stampa, ed il tutto, insieme alle molte pagine di extra, fa di questo libro anche un bell'oggetto, oltre che una fonte di emozioni che rimangono per molto tempo dopo che il volume è riposto in libreria.

venerdì 6 marzo 2015

Ultime letture: La ragazza indossava Dior

Una gioia per gli occhi questo libro; la breve storia di un successo: dalla prima sfilata della maison Christian Dior del 1947 alla morte dello stilista nel 1957. Attraverso il personaggio inventato di Clara (prima aspirante giornalista di moda, poi indossatrice per Dior ed infine sposa di un duca inglese) Annie Goetzinger ci propone gli stupendi disegni, delicatamente colorati, degli abiti che hanno rivoluzionato la moda parigina. Il libro può essere letto velocemente, ma i disegni meritano una lentezza a cui il ritmo imposto dalla sceneggiatura non obbliga. Più da guardare che da leggere.

mercoledì 4 marzo 2015

Ultime letture: Jaybird (Super G anno 2 n. 5)

Dagli sconosciuti finlandesi fratelli Ahonen una struggente storia di uccelli in gabbia; 120 pagine quasi senza parole che fanno riflettere non solo i ragazzi a cui è destinato il mensile dell'editrice San Paolo. Le pagine scorrono veloci con gli sguardi del protagonista che riescono ad emozionare. Una metafora della paura, dell'insicurezza, del troppo amore, della troppa fiducia, della solitudine, dell'egoismo, e di tanti altri stati d'animo che ognuno può provare leggendo questa storia. Un albo meraviglioso.

lunedì 2 marzo 2015

Ultime letture: Il pescatore (Gli albi di Orient Express n. 3)

Riccardo Barreiro ai testi e Massimo Rotundo ai disegni in stile album francese: 46 pagine a colori per una storia non appartenente ad alcun personaggio o serie. Siamo nel 1997 (la storia è degli anni '80) e l'inquinamento ha raggiunto livelli tali che una barriera di filo spinato elettrificato divide la spiaggia dal mare per impedire ai coccodrilli albini di raggiugere la città. Questi mostri sono pagati bene al mercato nero dei cibi contraffatti ed il protagonista, contravvenendo alla legge e rischiando la morte, li va a cacciare. Una piccola storia che riece a mostrarci un futuro terribile. Lettura molto veloce per un albo che scorre via come acqua fresca.