giovedì 1 gennaio 2015

Ultime letture: Inedito (Guido Crepax)

Il libro presenta le opere realizzate da Guido Crepax dal 1988 al 2002, parzialmente inedite. Data l'assenza di un indice all'interno del volume, elenco di seguito i titoli dei fumetti con la data ed il numero di pagine.
- Il sogno della moda, 1988, 8 pagine a colori
- L'amico conosciuto, 1989, 6 pagine a colori
- Il sesto senso, 1991, 4 pagine a colori
- Scambio imprevisto, 1992, 20 pagine in bianco e nero
- Piccolo grande Bogey, 1992, 14 pagine in bianco e nero
- Valentina il re e la regina, 1998, 14 pagine in bianco e nero
- Valentina storie incrociate, 1999, 8 pagine in bianco e nero
- Anna Karenina, 2000, 2 pagine in bianco e nero
- Madame Bovary, 2000, 16 tavole in bianco e nero, rimontate in 6 pagine
- Il giocatore, 2000, 16 tavole in bianco e nero, rimontate in 6 pagine
- Il castello, 2001, 14 pagine in bianco e nero
- Il piacere, 2001 / 2002,  22 pagine e mezzo in bianco e nero
- Doppio sogno, 2000, 30 pagine miste fumetti in bianco e nero e illustrazioni a colori
Un menù così ricco e variegato non può che suscitare grande interesse e soddisfare la curiosità dei cultori dell'arte del Maestro. Alla prova della lettura resta il rammarico per le storie incompiute, mentre quelle portate a termine erano già apparse in precedenti pubblicazioni (ad esempio "Scambio imprevisto", forse la migliore storia di questo volume, era apparsa in Quel fantastico treno).
Si può quindi affermare che questo libro è per chi conosce già tutto di Crepax, mentre chi si avvicina per la prima volta alle sue opere ... potrebbe indirizzarsi altrove!