sabato 31 gennaio 2015

Ultime letture: Historica n. 25

I primi episodi della saga delle Torri di Bois-Maury non sono legati fra loro, ogni storia è indipendente dalle altre. Il Cavaliere Aymar nel suo peregrinare incontra personaggi e situazioni molto vari; qualche volta interviene, altre fa piuttosto da spettatore. La lettura scorre ad un discreto ritmo ed è resa piacevole anche dalla vivace colorazione, del tutto innaturale ma certamente non piatta. Un buon libro forse leggermente al di sotto delle aspettative influenzate dalla fama che che questa saga si è guadagnata negli anni.