martedì 28 ottobre 2014

Ultime letture: Linusdima'

Nel supplemento al n. 51 di Linus del giugno 1969 non compaiono i Peanuts, la parte umoristica è affidata, senza contare Li'l Abner, è affidata a Bettle Bailey, ai Dropouts ed alle tavole senza parole di Ferd'nand. La nutrita componente avventurosa inizia con una storia di Jeff Hawke; prosegue con l'ottimo Ben Casey e con Romeo Brown. Viene poi presentata una serie interessante Good guys di J. Harvey Bond e il volume si conclude con una bella storia di Buck Ryan. Si tratta quindi di un'altra selezione di strisce, ben curata e piacevole da leggere anche a tanti anni di distanza.