lunedì 25 agosto 2014

Ultime letture: Mac Coy (Collana Colt-45 numeri 1-4)

Jean-Pierre Gourmelen scrive storie inverosimili per un personaggio scanzonato; coraggioso e leale ma che non prende sul serio neppure se stesso. Antonio Hernandez Palacios rende graficamente molto bene le ambientazioni sporche e polverose e le espressioni dei personaggi. In questa edizione però il suo lavoro è rovinato dalla colorazione troppo pesante e invadente. Infatti il migliore dei quattro albi finisce per essere l'ultimo, dove la parte grafica si fa pulita, luminosa, i colori tenui. Rendendo giustizia al lavoro del disegnatore si riesce ad apprezzare le potenzialità della serie.